RESOCONTO CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI | DISEGNO INDUSTRIALE

RESOCONTO CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI | DISEGNO INDUSTRIALE

L’Associazione studentesca Vivere Architettura, informa gli studenti che ieri, 31 Gennaio 2022 alle ore :00, si è riunito – in modalità telematica – il Consiglio di Corso di Laurea per il Corso in Disegno Industriale, per discutere e deliberare sui seguenti ordini del giorno:

  1. Approvazione verbale precedente seduta;
  2. Rappresentanti degli studenti: Si salutano e si dà il benvenuto ai neoeletti rappresentanti degli studenti;
  3. Comunicazioni del coordinatore;
  4. Dispositivi: Si discute sulla necessità di dispositivi e attrezzature per permettere il normale svolgimento della didattica integrativa e delle attività laboratoriali, attualmente erogate in modalità mista e/o a distanza;
  5. Didattica Integrativa
  6. Programmazione didattica (erogata) 2021-2022: La prof.ssa Di Stefano comunica che, dal 2 Aprile al 3 Maggio 2022, si recherà presso l’Università di Helsinki per delle attività di ricerca. La prof.ssa si dice quindi disponibile ad anticipare a Marzo le lezioni previste per il mese di Aprile, oppure di svolgere queste ultime in modalità telematica; comunica inoltre che gli esami della materia “Estetica” non saranno presieduti da Lei ma dal prof Tedesco;
  7. Programmazione didattica 2022-2023: Non sono presenti variazioni riguardanti la didattica erogata durante l’A.A. 2022-2023;
  8. Materioteca e Fab Lab_ Disegno industriale: La prof.ssa A. Catania informa sulla prossima riapertura della Materioteca all’interno della sala Emeroteca; i lavori potrebbero iniziare già a metà Febbraio. Si esamina inoltre l’istituzione di un Fab Lab per il Corso di Laurea in Disegno Industriale: vengono discusse alcune ipotesi sugli spazi destinati ad accogliere i suddetti laboratori – la soluzione più plausibile propone le aule laboratoriali presenti al pian terreno – e il Direttore si mostra favorevole, inoltre è in corso la ricerca di soluzioni per i finanziamenti. Intervento del prof Lecardane, il quale chiede di inserire ICAR/14 (Composizione Architettonica e Urbana) nel progetto, la risposta del Coordinatore è affermativa poiché si tratta di laboratori trasversali aperti a tutti i settori del DARCH. Interviene il prof Monterosso facendo riferimento al Fab Lab di Serena Conigliaro, suggerendo di trarre spunto da esso, e si propone per entrare nel gruppo di lavoro;
  9. Visite didattiche: Il prof Di Paola informa di aver ripresentato la proposta, avanzata nel 2019 e rimandata per questioni inerenti alla pandemia di Covid-19, di una visita didattica al Salone del Mobile di Milano. Tale visita riguarderà 3 giorni compresi tra il 7 e il 12 giugno 2022 e il 70% dei costi sarà finanziato dal Dipartimento, il restante 30% sarà suddiviso tra i partecipanti per una quota prevista di circa 145€; la possibilità di partecipare sarà data a 10 studenti regolarmente iscritti ad uno dei 3 anni del Corso di Laurea e sarà presente un solo docente accompagnatore. Si discutono i criteri di selezione degli studenti e si chiede di fare delle proposte;
  10. Calendario delle lezioni: I docenti Marannano e Mancuso esprimono la volontà di avere una giornata di attività seminariali e richiedono la disponibilità dell’aula magna. Il prof Lecardane esprime la sua perplessità in merito all’elevato numero di studenti per cattedra, il quale costringe all’erogazione delle lezioni in modalità a distanza a causa della ridotta capienza delle aule. Inserimento della prof.ssa Nicolini come docente a contratto per il quarto Laboratorio di Tecnologia per il Design. Riorganizzazione degli orari per permettere il raggiungimento del monte ore di ogni materia; se necessario si terranno dei workshop finali per recuperare le ore mancanti;
  11. Calendario degli esami: La calendarizzazione degli esami è già stata programmata;
  12. Orientamento: Si fa riferimento alla Welcome Week, la settimana di orientamento universitario che quest’anno si terrà dal 14 al 18 Febbraio;
  13. Internazionalizzazione ed Erasmus+: Diversi docenti propongono dei nuovi accordi Erasmus+ e viene confermato quello riguardante la città di Madrid, viene invece sospeso l’accordo con la Turchia in quanto al momento si ritiene una meta non sicura. Il bando Erasmus uscirà a breve, presumibilmente tra la fine di Febbraio e gli inizi di Marzo;
  14. Tirocini;
  15. Pratiche studenti;
  16. Varie ed eventuali: La prof.ssa A. Contato ricorda che il Suo contratto terminerà a Marzo e quindi la sua docenza si concluderà con il primo semestre. La prof.ssa A. Catania parla di un ciclo di incontri con le aziende e il prof Di Dio comunica una serie di convegni organizzati in concomitanza con i proff. Russo e Inzerillo. Infine, viene attenzionata la problematica riguardante gli studenti che i iscrivono a Dicembre, essi non potranno sostenere gli esami delle materie laboratoriali in quanto, a causa dell’iscrizione in ritardo, non viene da loro raggiunta la soglia del 70% delle presenze.

Elena Faraci

I commenti sono chiusi