Resoconto CdL di Disegno Industriale | 03 Apr 2019

MODIFICA CALENDARIO ESAMI DI APRILE

I punti all’ordine del giorno:

  • Approvazione verbale precedente;
  • Comunicazione del coordinatore: ricevuto funzionamento di 17.000€ da parte del POT per investire su orientamenti e tutorati;
  • Sdoppiamento del corso di Contesti Socio-Economici: i ragazzi del secondo anno, seguiranno le lezioni con il prof. Sottile, La proposta della prof. Bono, di modificare il nome del corso tenuto da lei in “Statistica per la ricerca sperimentale”, viene approvata.
  • Conferma del “semestre sabatico” della prof. Di Stefano, per motivi accademici.
  • Modifiche del regolamento del CdL, in merito a modificare il limite di assenze per gli studenti lavoratori; non più il 30%, ma il 40% di assenze, a decorrere dal prossimo anno accademico.
  • Proposta di stipulare un legame bilaterale tra il Dipartimento di Architettura e le sedi Erasmus. Se ne occuperà la prof. Ciulla, grazie a dei contatti con il Dipartimento di Ingegneria. Si auspica di avere un docente, come referente, per ogni meta proposta.
  • Mercoledì 10 Aprile, alle 16:30 si terrà un’assemblea per gli studenti del CdL, affinchè ogni dubbio possa essere chiarito e tutti siano a conoscenza del funzionamento del corso.
  • La prof. Zito propone di mandare qualsiasi comunicazione per email (alla suddetta) affinchè non si perdano i documenti di convalide materie, tirocini, materia a scelta;
  • Il prof. Mancuso avanza il problema che non vi è un’aula laboratoriale, in grado di ospitare più di 200 persone. Il prof. Avella suggerisce di risolvere il problema preventivamente per l’anno accademico 19/20;
  • Discussione della relazione della Commissione AQ.

Di seguito riportato il calendario modificato:

Resoconto CdL di Disegno Industriale | 27 Feb 2019

Il coordinatore presenta un ciclo di conferenze che inizierà giorno 12 marzo;

Si discute riguardo le modifiche della didattica per l’erogazione 2019-2021: al fine di rendere più omogenee le materie per area. La proposta della docenza è quella di rendere propedeutici alcuni insegnamenti;

Gli studenti sollecitano la convalida dei tirocini, circa le materie a scelta verranno approvate da segreteria; il consiglio si esprime favorevole sulle seguenti materie: storia dell’architettura (Ing. Edile Architettura), Storia del cinema (DAMS), Informatica Umanistica (DAMS), Storia dell’arte moderna (DAMS), Aerodinamica (Ing. Meccanica-Aeronautica), Sociologia generale (Comunicazione) e Sociologia dei media (Comunicazione);

Impossibilità di sostenere esami senza previa iscrizione all’appello nel rispetto delle norme del regolamento;

Aula contesti socio-economici: non esiste un’aula per 350 persone, si utilizzerà l’aula magna (forse) o si avrà un insegnamento sdoppiato;

Sessione di laurea di marzo: calendario in approvazione.

Resoconto CdL di Disegno Industriale | 23 Gen 2019

In data 23 gennaio 2019 si è riunito il consiglio di corso di laurea in Disegno Industriale,

sono stati trattati i seguenti punti:

1. Approvazione delle sedute precedenti;

2. Comunicazioni del Coordinatore: proposta di reinserimento della materia progettuale “Allestimenti” all’interno del manifesto del corso di laurea

3. Programmazione didattica 2018-2019 (didattica erogata): problematica legata all’aula per l’insegnamento ‘Contesti socio-economici’ in quanto gli studenti del primo e del secondo anno seguiranno il corso insieme. Leggere modifiche al calendario delle lezioni.

4. Cultori della materia: rinnovamento di Angela Giurandino per la materia ‘Sociologia dell’Ambiente’ di Aurelio Angelini.

5. Il professore Angelini notifica che da ottobre 2019 non sarà più docente del Corso di Studi.

6. Apportate modifiche alla proposta del Regolamento della Prova finale disponibile a breve.

I vostri rappresentanti

Pietro Belvedere­­­­

Michela D’Alessandro

Davide Silvestri

Accreditamento CFU seminario “Le nuove frontiere sul recupero, riuso e valorizzazione dell’edilizia”

Per l’accreditamento del CFU per il seminario “Le nuove frontiere sul recupero, riuso e valorizzazione dell’edilizia”, consultare l’elenco dei nominativi che possono acquisire il CFU (nominativi attribuzione cfu)

Per richiedere il CFU si deve scaricare e compilare il seguente modulo di richiesta:

Istanza Riconoscimento crediti

Compilato il modulo, va consegnato in segreteria alunni, secondo piano Ed. 14 (lun-ven 9.00-13.00)
E’ consigliabile portare una copia della relazione originale. Il modulo che verrà rilasciato dalla segreteria dovrà essere conservato e consegnato dall’inizio del quarto anno.

I Consiglieri in seno al Corso di Laurea in Architettura LM4:

Giacomo Lo Re
Giuseppe Gambino
Alessia Tutone
Alessia Mancuso
Gabriele Ferotti

Resoconto CdL Disegno Industriale | 28/11/18

Giorno 28 Novembre 2018 il Consiglio del Corso di Laurea in Disegno Industriale si è riunito alle ore 10.30 e ha discusso su i seguenti punti:

Il Verbale di Ottobre viene approvato ad unanimità.

Il Prof. Mancuso comunica che i tirocini interni sono stati risolti correttamente e saranno disponibili dal 2 Gennaio.

Programmazione didattica 2018-2019 (didattica erogata):

Confermato l’arrivo del terzo docente per il laboratorio di Design di Comunicazione e Prodotto di primo anno

Comunicati gli orari delle lezioni del secondo semestre a.a. 2018/2019

Calendario Disegno Industriale L4 | 2018/2019

Accreditamento iniziale e offerta formativa 2019-2022:

Dall’a.a. 2019/2022 l’insegnamento di Disegno e Rappresentazione Informatica diverrà Laboratorio di Disegno e Rappresentazione Informatica, verranno quindi implementati 4 C.F.U.;

La professoressa Trapani lascerà l’insegnamento del Laboratorio di Comunicazione e Prodotto del primo anno, in quanto prenderà l’insegnamento alla magistrale;

La professoressa Aprile lascerà l’insegnamento del Laboratorio di Architectural Design, in quanto è insorta la richiesta da parte di Architettura di afferire ad un altro insegnamento;

Il Consiglio si dimostra favorevole al mantenimento dell’accesso libero, fatta eccezione per i docenti Trapani e Ferrara che motivano la scelta, il Consiglio comunque non ha ampia scelta decisionale in quanto la scelta verrà presa dall’Ateneo;

I garanti del corso restano i medesimi, fatta eccezione per la Prof.ssa Di Stefano e il Prof. Angelini i quali possibilmente non potranno più esserlo.