APPELLI SESSIONE ESTIVA

Il D’Arch è l’unico dipartimento della Scuola Politecnica ad avere a disposizione due appelli per la sessione di Giugno-Luglio e due per Settembre-Ottobre. In seguito a diverse segnalazioni, l’Associazione Vivere Architettura e Vivere Ateneo vuole interrogare gli studenti per capire quali siano le loro esigenze per porre all’attenzione del Consiglio della Scuola Politecnica il suddetto problema mantenendo o ripristinando la suddivisione degli appelli.

Al fine di agevolare lo svolgimento degli esami da parte degli studenti, Vivere Architettura vi invita a compilare il seguente modulo in modo da poter avere dati concreti e proporre un cambiamento o mantenere la suddivisione attuale.

https://docs.google.com/forms/d/1pwjIdDCjUS6JGElbU87nILX6xWHFTaW_isfxLh7WN5I/

TEST DI INGRESSO ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA / A.A 2018-2019

Al fine di una corretta iscrizione e partecipazione al test di ingresso per il Corso di Laurea Magistrale in Architettura ed Ingegneria Edile-Architettura, lo staff di Vivere Architettura vi riassume gli step principali:

  1. Presentazione della richiesta di partecipazione alla prova di ammissione ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ ONLINE attraverso il portale UNIVERSITALY (www.universitaly.it) che sarà possibile effettuare dal 2 Luglio 2018 fino alle ore 15:00 del 24 Luglio 2018 pena l’esclusione dal concorso;
  2. Pagamento del bollettino per la partecipazione al test, secondo le modalità descritte dal proprio Ateneo, entro il 27 Luglio 2018;
  3. Svolgimento del test giorno 6 Settembre 2018. La prova avrà inizio alle ore 11:00 ma è necessario presentarsi alle ore 9:00 per il riconoscimento.

Il test avrà una durata di 100 minuti  e sarà composto da:

  • 2 quesiti di CULTURA GENERALE;
  • 20 quesiti di RAGIONAMENTO LOGICO;
  • 16 quesiti di STORIA;
  • 10 quesiti di DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE;
  • 6 quesiti di MATEMATICA;
  • 6 quesiti di FISICA.

La prova avrà una valutazione massima di 90 PUNTI, per ogni risposta esatta sarà attribuito un punteggio di 1,5 punti, per ogni risposta errata sarà sottratto dal totale un punteggio di 0,4 punti e ogni risposta omessa avrà un valore di 0 punti. Al fine di risultare idonei è necessario totalizzare un punteggio minimo di 20 PUNTI.

Il 20 Settembre 2018 sarà pubblicata la graduatoria anonima col punteggio e il 2 Ottobre 2018 sarà pubblicata la graduatoria nominativa.

Per qualsiasi informazione contattate i nostri referenti o scriveteci sulla pagina Facebook di Vivere Architettura.

CONTEST FOTOGRAFICO | TRASPARENCY INTERNATIONAL ITALIA – PALERMO

Concorso_Palermo

L’Associazione Trasparency International Italia, in collaborazione con Vivere Ateneo, Vivere Architettura e Vivere Scienze Politiche, al fine di promuovere la partecipazione dei cittadini nel monitoraggio attivo dei fondi europei, ha indetto un CONTEST FOTOGRAFICO  “Alla scoperta delle opere (in)compiute della tua città” dando la possibilità di raccontare attraverso una fotografia o un video, cosa funziona e cosa invece si può migliorare nella gestione dei fondi destinati alle opere pubbliche e alle opere incompiute della città di Palermo.
Il termine per presentare gli elaborati è il 3 giugno, in palio ci sono 500 euro per categoria!

In allegato il regolamento per partecipare al contest: http://www.transparency.it/wp-content/uploads/2018/01/Opere-incompiute_Palermo.pdf

 

https://www.transparency.it/

https://www.facebook.com/TransparencyItalia/

Open Days | Scuola Politecnica | 20-22/02/18

In occasione degli “Open Days” che si terranno nei giorni 20, 21 e 22 Febbraio 2018, l’Associazione Vivere Architettura  (Edificio 14, spazio autogestito, piano terra, Aula C.18), in linea con l’offerta formativa presentata dalla Scuola Politecnica, sarà presente nei seguenti giorni al fine di introdurre le future matricole al mondo universitario. In allegato il programma:

  • MARTEDÌ 20 FEBBRAIO:
    10.00-12.00 Nozioni sui fondamenti della Storia dell’Architettura
    15.00-17.00 Presentazione degli strumenti dell’Architetto e basi per il disegno tecnico
  • MERCOLEDÌ 21 FEBBRAIO:
    10.00-12.00 Graphic Design
    15.00-17.00 Presentazione degli strumenti dell’architetto e basi per il disegno tecnico
  • GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO:
    Graphic Design
    10.00-12.00 Nozioni sui fondamenti della Storia dell’Architettura 
    15.00-17.00 
    Presentazione degli strumenti dell’architetto e basi per il disegno tecnico

Per l’intera durata dell’evento sarà disponibile al pubblico la mostra dei progetti del Laboratorio di Disegno Industriale I dell’anno 2016/2017 tenuto dal prof. A. Pantina 
Scuola Politecnica A2-6 per visualizzazione (1)

Slide dei seminari: Sun Med Festival, No Smog Mobility e caricamento delle relazioni

Gli studenti che hanno partecipato ai seminari “Sun Med Festival” e “No Smog Mobility”, organizzati da Vivere Ateneo, Vivere Architettura, Vivere Ingegneria e Vivere MM.FF.NN., possono scaricare le slide degli interventi dai seguenti link.

Sun Med Festival:

  • Slide del seminario internazionale di giorno 1 ottobre: “Sustainable Energy solutions for the Mediterranean communities” Qui le Slide
  • Per il seminario LA RIGENERAZIONE COME PROCESSO PER LIBERARE E CREARE ENERGIE svolto il 30 pomeriggio non ci sono slide, ma qua trovi il programma.
  • Per il seminario del 30 mattina “Una marcia in più per gli impianti FV” non ci sono slide.
  • Per il workshop “Aspetti costruttivi e di installazione di un impianto Fresnel poligenerativo” Qua le slide utilizzate dal Docente l’Ing. Arata

No Smog Mobility:

  • Per tale seminario, non sono disponibili le slide.

INVIO DELLA RELAZIONE:

Per l’attribuzione dei CFU, la relazione deve essere caricata tramite e-mail alla casella: “relazioni.vivereingegneria@gmail.com“. La relazione dovrà essere al massimo di due pagine. Eventuali relazioni che superino le 2 pagine saranno ugualmente accettate.
Ricordiamo che la richiesta di attribuzione CFU deve essere fatta una volta iscritti all’anno accademico in cui risulta la voce “Stage, tirocinio e altro”.

LE RELAZIONI RIGUARDANTI I SEMINARI DEVONO ESSERE CONSEGNATE ENTRO E NON OLTRE IL 25/10/2016, E NELL’OGGETTO DELLA MAIL DEVE ESSERE ESPRESSO IL PROPRIO NOME, COGNOME E CORSO DI LAUREA.

Tutorato Illustrator

poppoL’ associazioni Vivere Architettura è lieta di presentarvi il primo Tutorato di Illustrator.

Il tutorato ha come obbiettivo quello di dare le basi per poter utilizzare al meglio il software.

La partecipazione al tutorato è totalmente gratuita, ed è necessario registrarsi al fine di parteciparvi

QUI IL MODULO ON-LINE

Il tutorato si svolgerà nei giorni 9, 11 e 18 dicembre; in seguito alla registrazione on-line, lo staff di Vivere Architettura avrà cura di informarvi in quale giornata sarete smistati al fine di garantire il servizio a quante più persone possibili .

Contatti:

  • Salvatore Lo Scrudato: 388-8156707
  • Andrea Spinella: 327-3282031

EVENTO FACEBOOK

I CANTIERI DEL DESIGN

Dal 14 al 20 ottobre i Cantieri Culturali alla Zisa ospitano I Cantieri del Design: un progetto, inserito nell’ambito dei Cantieri del Contemporaneo, il Festival a cura di Giuseppe Marsala, che propone quattro mostre sulle sperimentazioni dei giovani designer siciliani, a cura di Viviana Trapani. Frutto di attività didattiche e ricerche condotte dalla scuola di Disegno industriale di Palermo, le esposizioni offriranno l’occasione per incontrare e riflettere sulla progettualità del design, che esprime forme di creatività e d’innovazione atte a promuovere concreti processi di sviluppo, interpretando contemporaneamente le qualità e le identità territoriali. Le quatto sezioni ospitate presso le “botteghe” dei Cantieri, proporranno diversi temi e approcci progettuali.
 
Ad esempio l’indagine circa gli aspetti sensoriali del design, legati all’udito e alla percezione sonora, in stretto rapporto con la percezione tattile e formale degli oggetti. La mostra “Design e suono”, curata da Domenico Argento e divisa in due sezioni, oggetti sonori e il suono degli oggetti, propone un nuovo punto di vista sul design attraverso l’interazione con una materia “immateriale” come il suono.
 
L’imballaggio responsabile per il comparto agro-alimentare siciliano è protagonista della mostra “Ri.Pack design”, a cura di Anna Catania. Sviluppati in collaborazione con Tecnobox, Scia Imballaggi, Consorzio Libera Terra Mediterraneo e Comieco, i progetti si sono posti l’obiettivo di ideare packaging sostenibili e riutilizzabili in materiali cellulosici, da utilizzare nel comparto agroalimentare, soprattutto per il trasporto di prodotti in occasione di eventi fieristici, come ’Expo 2015.
 
Un’altra sezione è rappresentata dalla mostra “Lettere, Alfabeti, Libri”, a cura di Cinzia Ferrara, che ricostruisce attraverso l’esposizione di vari artefatti grafici (foto, caratteri, alfabeti, libri) un viaggio nel mondo delle lettere, osservate da nuove angolazioni e analizzate come forme, contenuti di significati, elementi modulari. Lettere che da elementi bidimensionali diventano anche oggetti tridimensionali, compongono alfabeti, costruiscono libri. Le esperienze progettuali nascono dall’uso di strumenti analogici e digitali e descrivono un processo che procede dal significato alla forma, dal modulo al sistema, dall’elemento al contesto di riferimento, dal concept al progetto del libro.
 
“New domestic place”, mostra a cura di Benedetto Inzerillo, raccoglie prototipi di oggetti attraverso i quali gli studenti provano a costruire uno spazio informale e accogliente, giocoso e pensoso contemporaneamente, sperimentando nuove possibili declinazioni della casa contemporanea; una consapevolezza ambientale ormai radicata orienta la scelta verso materiali e processi costruttivi che rendono gli oggetti leggeri, economici, facilmente disassemblabili, senza tuttavia rinunciare a riproporne quel carattere amichevole e poetico che è la cifra del migliore design italiano. Il riuso delle materie e dei componenti è occasione di intelligenza costruttiva e di espressività materica.